15 gennaio anteprima del film “La Convocazione” - Roma

La cronaca di una giornata particolare di sessanta cittadini estratti a sorte da un sistema informatico. Sessanta persone che passeranno insieme un giorno interno nell’aula in cui si celebrano i processi della II sezione della Corte d’Assise d’Appello in attesa di sapere se saranno scelti come giudice popolare. Donne e uomini, cittadini comuni, che aldilà della propria volontà, il caso pone nella stessa aula per un’intera giornata, per la prima volta a contatto diretto con l’amministrazione giudiziaria.

Questo è il racconto de “La Convocazione”, film di Enrico Maisto, vincitore del “Premio MyMovies – Il cinema dalla parte del pubblico” al 58° Festival dei Popoli, in anteprima alla Casa del Cinema di Roma il 15 gennaio alle 20,30.