30 maggio "Avrei voluto un'altra vita"

Mercoledì 30 maggio, dalle 19 alle 20,30, presentazione del libro "Avrei voluto un'altra vita".

All'evento, in Via Bargoni 32 a Roma, saranno presenti la curatrice del libro Antonella Bolelli Ferrera, il Garante Anastasìa, la giornalista scrittrice Cinzia Tani, Silvja Manzi Radicali Italiani ed i consiglieri regionali Marta Bonafoni e Alessandro Capriccioli.

Il libro è la raccolta dei quindici racconti dal carcere finalisti della settima edizione del premio "Goliarda Sapienza".

Il premio, svoltosi quest'anno per la prima volta al Salone del libro di Torino, ha visto la partecipazione dei quindici finalisti su sessanta partecipanti al laboratorio di scrittura eWriting.

Un corso di scrittura durato quattro mesi con il coinvolgimento dell'Università eCampus e con tutor d'eccellenza quali la madrina del premio Dacia Maraini, il direttore del Salone del libro Nicola la Gioia, Erri de Luca, Paolo Di Paolo e Pino Corrias.

La giuria del premio, composta da giornalisti e scrittori e presediuta da Elio pecora, ha decretato i quindici finalisti e il premio finale è stato assegnato a Eugenio D. detenuto presso la casa Circondariale di Rebibbia con il racconto "Sette pazzi".