Pinocchio in Prigione - a Latina, Velletri, Viterbo e Rieti

Il progetto PINOCCHIO IN PRIGIONE è realizzato dall’associazione King Kong Teatro con il contributo della Regione Lazio in quattro Istituti di Pena ovvero la Casa Circondariale di Latina, la Casa Circondariale di Velletri, la Casa Circondariale di Viterbo e la Casa Circondariale di Rieti.

 

Il progetto, iniziato il 3 ottobre alla Casa Circondariale di Latina è volto a realizzare attraverso percorsi educativi dell’ arte e della cultura, processi di sostegno e risocializzazione della popolazione detenuta e prevede quattro giornate con lezioni spettacolo, workshop con la partecipazione diretta dei detenuti, esercizi di visione e la performance di teatro danza GIUSTIZIA PER PINOCCHIO.

 

La performance, appositamente realizzata, si avvale di una narrazione tutta al femminile: cinque attrici, cinque fate, cinque pinocchi che attraversano nel tempo e nello spazio ricordi e frammenti di un'umanità che prende vita e che si sgretola nel medesimo istante nella ricerca assennata di uno "stare" qui ed ora.

 

Un racconto che prende ispirazione dalla vicenda del burattino per divenire altro, attraverso gesti, silenzi, azioni ripetute, parole balbettate che rimandano a un possibile Pinocchio che risiede in ognuno di noi e che ci rende partecipi di conquiste e sconfitte, inciampi, corse, sorrisi e pianti

 

Il programma è a cura di Maria Sandrelli con Alessandra Piscopo, Iris Basilicata, Priscilla Muscat, Alba Bartoli e Caterina Galloni.

Casa Circondariale di Latina     3 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 15.00

Casa Circondariale di Velletri 10 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 15.00

Casa Circondariale di Viterbo 17 ottobre dalle ore 11.00 alle ore 16.00

Casa Circondariale di Rieti     25 ottobre dalle ore 10.00 alle ore 15.00

 

Attività rivolte alla sola popolazione detenuta

Info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fb kingkongteatro